Smetto quando voglio – Ad Honorem: l’ultima “lezione” della banda dei ricercatori di Edoardo Leo

Novembre 30, 2017 10:27 am

Pietro Zinni (Edoardo Leo) è a Regina Coeli. Gli altri tutti detenuti in carceri diversi. Erano stati colti in flagranza di reato nel laboratorio che produceva Sopox, ma ora sono chiamati a un compito ben più importante: evitare una strage. Torna il 30 novembre la banda dei ricercatori universitari di Smetto Quando Voglio – Ad Honorem, ultimo capitolo della trilogia ormai cult del regista Sidney Sibilia: scopri in quale sala di Circuito Cinema!

Di nuovo insieme per sventare una strage

Pietro e gli altri componenti della “gang” (Stefano Fresi, Valerio Aprea, Lorenzo Lavia, Pietro Sermonti, Paolo Calabresi, Libero De Rienzo), Marco Bonini, Giampaolo Morelli e Rosario Lisma) sono chiamati ad affrontare un nuovo e terribile nemico, Walter Mercurio (Luigi Lo Cascio), che sintetizza gas nervino per compiere una terribile strage.

smetto quando voglio ad honorem

Le “menti più brillanti in circolazione” insieme al Murena

“Sopox è la formula del gas nervino. Ecco a cosa gli serviva un cromatografo. Sto pazzo si è messo a sintetizzare del gas nervino”: lo anticipava Zinni alla fine di Masterclass, e l’incubo sta per diventare realtà. Il chimico si rimette in contatto col Murena (Neri Marcorè) che incontra nel carcere di Rebibbia e rimette insieme “le menti più brillanti in circolazione”.

Ultimo episodio di una trilogia che è già cult

Si chiude così una saga che ha fatto irruzione nel cinema italiano nel 2014 e che è parallelamente ha avuto il favore di pubblico e della critica. Sibilia mette insieme tutti i fili lasciati sciolti nei due precedenti film per dare vita a un gran finale. “Smetto quando Voglio – Ad honorem”: venite a lezione dalla banda di ricercatori di Edoardo Leo. Tutti in aula (o in cella) dal 30 novembre, nelle sale di Circuito Cinema!

 

Scopri il film
© 2021 Circuito Cinema
Designed & powered by Napier

Biglietto veloce

Biglietto veloce

Cinema:
Film:
Data:
Spettacolo: