Tangerine

Sfacciato, irriverente, buffo, underground, il film d’esordio di Sean Baker segue la storia natalizia di Sin-Dee, una “donna da marciapiede” che scopre di essere stata tradita da Chester, l’uomo che ama. Per le vie di Los Angeles, Sin-Dee si agita, si dispera, litiga con le amiche e colleghe, soprattutto cerca Chester per saldare il conto. Girato con cinque IPhone e un budget minuscolo sul Santa Monica Boulevard, Tangerine ha visto il suo debutto al Sundance dove ha iniziato una carriera di festival di tutto rispetto e acquisito lo status di cult movie. L’unico paese in cui non è uscito è l’Italia.

Leggi di più
Roma - Nuovo olimpia
Mercoledì 24 Aprile20:30
Lunedì 6 Maggio18:30